Scuola, bocciata l’indennità di discoccupazione ai precari

Da Liberazione del 26 marzo 2009

veronica_gambula_-_il_quarto_stato«Il governo e la maggioranza bocciano l’emendamento del Pd per garantire ai precari della scuola l’estensione dell’indennità di disoccupazione». Lo ha reso noto la capogruppo del Pd nella commissione Cultura della Camera Manuela Ghizzoni, commentando la bocciatura dell’emendamento del Pd al decreto incentivi in discussione nelle commissioni Attività produttive e Finanze della Camera. «E un fatto gravissimo – annuncia Ghizzoni – che denota una totale superficialità del governo che non solo non mette in campo misure efficaci per combattere la crisi, ma addirittura approva provvedimenti che ne aggravano gli effetti sociali. Come già annunciato – conclude il deputato Pd – ripresenteremo in Aula il nostro emendamento per garantire ai precari della scuola l’estensione dell’indennità di disoccupazione da 6 mesi a 2 anni e l’aumento dell’importo dell’assegno. Ci auguriamo che, almeno in quella sede, il Governo si ravveda e ascolti le tante voci a sostegno della nostra proposta».

Annunci

5 Risposte

  1. abbatteteli i governanti. farei vivere loro con 750 euro al mese per sei mesi

  2. i tagli li faranno presto anche nella indennità di disoccupazione

  3. brunetta, berlusconi gelmini e sacconi buffoni

  4. […] Scuola, bocciata l’indennità di discoccupazione ai precari Da Liberazione del 26 marzo 2009 «Il governo e la maggioranza bocciano l’emendamento del Pd per garantire ai […] […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: