Stop al regolamento graduatorie

Da ItaliaOggi del 31 marzo 2009

graduatorieIl decreto sulla riapertura delle graduatorie a esaurimento slitta di una settimana. Il ministero dell’istruzione, secondo quanto è in grado di anticipare ItaliaOggi, è stato costretto a rimandare l’emanazione del provvedimento per verificare gli effetti di 2 ordinanze del Consiglio di stato.
Si tratta di provvedimenti di rigetto di altrettante istanze cautelari presentate dall’amministrazione, per cercare di non dare attuazione a due sentenze del Tar del Lazio che prevedono, rispettivamente, l’inserimento a pettine dei precari che si trasferiscono da una provincia ad un’altra (10809/2008) e lo spostamento dei 24 punti (10728/2008) spettanti a coloro che si sono abilitati con il diploma conseguito presso le Ssis (scuole di specializzazione all’insegnamento). E ad aumentare il clima di incertezza contribuisce anche la pubblicazione di un’ulteriore sentenza del Tar del Lazio (3062/2009) con la quale viene riconosciuto «ai ricorrenti lo spostamento del punteggio di servizio, già dichiarato e valutato in una classe di concorso, in altra classe di concorso in cui sono ugualmente abilitati». Insomma, da un po’ di tempo a questa parte è tutto un proliferare di pronunce giurisprudenziali che dicono il contrario di quello che l’amministrazione scrive nei provvedimenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: