In 10 mila in piazza per lo sciopero della FLC-Cgil per scuola, università e cultura

Dal sito di NovaRadio

Firenze, 19 marzo 2009 –  Oltre 10 mila persone hanno sfilato stamani in corteo a Firenze per la manifestazione regionale dello sciopero del settore della conoscenza proclamato dalla FLC Cgil. Docenti, ricercatori, precari, lavoratori del settore culturale ma anche genitori, studenti e bambini hanno attraversato il centro storico da piazza San Marco a piazza Santa Croce per chiedere maggiori fondi per scuola e università pubblica, una seria riforma di settore, la difesa della centralità del contratto nazionale e il rinnovo dei contratti, tra cui innanzitutto quello Afam (Alta Formazione Artistica e Musicale) scaduto da 36 mesi. Ad aprire il corteo lo striscione che recitava “Contro i tagli della Gelmini, difendiamo la conoscenza i precari e i bambini”. Al termine, comizio in piazza Santa Croce, concluso dal segretario regionale della Cgil Alessio Gramolati.

“Siamo in piazza oggi – ha detto  Gramolati partecipando al corteo – per chiedere che l’Italia torni indietro dalla strada che il goveno ha scelto, unico in Europa, di tagliare sulla conoscenza in un momento economico drammatico come questo, che il governo lavori per creare lavoro stabile e non un precariato con indennità di stampo assistenzialistico, e per lanciare la mobilitazione in vista dello sciopero nazionale del 4 aprile prossimo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: