Conferenza unificata: luci e ombre

Da Tuttoscuola.com di giovedì 29 gennaio 2009

Promossi, con modifiche di rilievo, il regolamento per il dimensionamento e per l’edilizia scolastica, bocciato a maggioranza quello sulla scuola primaria. E’ questo l’esito della attesa riunione della Conferenza unificata che si è svolta ieri a Roma.
Il governo, rappresentato dai ministri Fitto e Gelmini, affiancati da rappresentanti del ministero dell’economia, e le Regioni hanno trovato l’accordo sui primi due regolamenti, mentre la maggioranza dei governatori si è opposta al terzo, quello sulla scuola primaria.
Sul delicato punto del dimensionamento è stato raggiunto un compromesso: il governo ha proposto di contenere in 89 milioni di euro entro l’anno scolastico 2011-12 i risparmi derivanti dalla operazione, e le Regioni hanno accettato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: