La Gelmini cambia la scuola in peggio, ecco gli effetti sugli organici

Dal sito della FLC-CGIL

>> Scheda di approfondimento <<

>> Calcola l’organico della tua scuola <<

Dopo l’approvazione degli schemi di regolamento attuativi delle leggi 133/08 e 169/08, si conferma il nostro giudizio negativo sulla manovra economica del Governo. Quello che il Ministro chiama “riforma” è solo una manovra di tagli e sottrazione per mandare in malora la scuola pubblica.

Per effetto dei tagli, oltre 150.000 mila lavoratori nel giro di tre anni rimarranno senza lavoro. Con la riduzione degli organici si mandano a casa i più giovani, gli attuali precari, che da molti anni contribuiscono con la loro professionalità a formare alunni e studenti. Si devitalizzano i segmenti più dinamici e qualificati del sistema. Vedi la scuola dell’infanzia e la scuola primaria.

I tempi della scuola vengono compressi a tutti i livelli. Scompare la compresenza nella scuola primaria, compreso il tempo pieno.

Inoltre, l’aumento a regime degli alunni per classe e l’eliminazione di ogni forma di compresenza cancellano quelle poche opportunità di flessibilità didattica e organizzativa che erano rimaste. Tutto ciò rende impraticabile un intervento di qualità nei diversi ordini di scuola: problemi della relazione didattica, recupero dei ragazzi in difficoltà e integrazione degli alunni stranieri.

Continuano le prevaricazioni nei confronti della contrattazione sia per l’utilizzazione del personale in esubero che per la sottrazione dei fondi di istituto (vedi il pagamento delle ore eccedenti del maestro unico).

Continua l’impegno della FLC Cgil per contrastare questo progetto in tutte le sedi politiche e istituzionali.

Roma, 20 gennaio 2009

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: