100 PIAZZE PER LA CONOSCENZA: “RISPETTA IL MIO PENSIERO”

Rispetta_il_mio_pensiero7 NOVEMBRE: 100 PIAZZE PER LA CONOSCENZA …

 …perché pensiamo che:

  • la destrutturazione della scuola pubblica e dell’istruzione in genere oltre a rispondere all’esigenza del risparmio, stravolge alla base il suo ruolo fondamentale di ente educatore dove si produce e trasmette il sapere, si coltivano le intelligenze, si insegna la libertà personale e di pensiero, per ridurla  a luogo dove non si favorisce la libera espressione, si tende ad omologare le opinioni e indirizzarle verso un consenso acritico. Continua a leggere

A proposito di posto fisso…

Da Rododentro

LA SCUOLA IN COCCI

la scuola in cocci

Incontro nazionale sui temi “Laicità”, “Valutazione e competenze”, “Partecipazione e ruolo dei genitori”

24 ottobre 2009 presso il Consiglio Regionale della Toscana , nella Sala del Gonfalone – Via Cavour, 4 Continua a leggere

Il più grande licenziamento di massa della storia Repubblicana

Sono queste le parole con cui si apre la bella lettera che Sara Galantucci ha scritto al Tirreno questa estate… e che è stata riletta (con alcune modifiche) ieri al presidio. Ve la riproponiamo…

Forse molti cittadini ancora non sanno che in questo autunno drammatico per molte categorie di lavoratori, si è consumato anche il più grande licenziamento di massa nella storia della Repubblica italiana, tutto a carico di una categoria di lavoratori, gli insegnanti, che combattono per un posto di lavoro ma anche per una causa: una scuola pubblica di qualità. Continua a leggere

Precari (e non) in piazza

Ecco alcune foto della manifestazione (non sono eccezionali se qualcuno ce ne avesse di migliori ce le invii) di oggi… complimenti agli organizzatori… un po’ di umorismo non guasta mai…

PRESIDIO IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA

Ritornano in piazza i precari della scuola (e non solo!)…

Questa volta abbiamo cambiato ora (le 17,00) e il posto (Piazza Duomo, angolo via Garibaldi), ma l’entusiasmo è lo stesso, se non aumentato!

9 ottobre - Ma che razza di scuola è

Partecipiamo tutti per combattere contro questa odiosa "riforma" Gelmini

Scarica il volantino in PDF.

Se vuoi partecipare più attivamente, leggi qui!

Giornata europea delle lingue

Giornata europea lingue

 

Celebrare la diversità linguistica e l’apprendimento delle lingue per tutto l’arco della vita.
Luogo: Istituto francese di Firenze / Palazzo Lenzi, piazza Ognissanti, Firenze
Ora: sabato 26 settembre 2009 dalle ore 10.00.

Saranno proposte varie attività culturali e delle simulazioni di test per le certificazioni linguistiche riconosciute in tutta Europa.